Aziende associate/Emiliambiente: aperta la selezione pubblica per il posto di direttore generale

Pubblicato il 23 agosto 2017

Acqua

Ultima modifica 15 settembre 2017

Stampa

FIDENZA – A fine giugno il Consiglio di Amministrazione di EmiliAmbiente SpA ha assunto due decisioni finalizzate alla massima tutela del buon operato dell’azienda, dei suoi dipendenti, dei suoi soci e dei cittadini che questi rappresentano: lo scioglimento del rapporto di lavoro con Dino Pietralunga e la conseguente pubblica selezione per la copertura del posto vacante di direttore generale dell’azienda.

Lo scorso 5 agosto, l’avviso di selezione è stato pubblicato sul sito www.emiliambiente.it e nelle sedi opportune. L’incarico prevede un contratto di assunzione a tempo pieno e determinato della durata di cinque anni; tra i requisiti per partecipare alle selezioni ci sono la laurea magistrale in ingegneria, economia o giurisprudenza e un’esperienza lavorativa di almeno 5 anni in ruolo di vertice presso realtà private o pubbliche strutturate con coordinamento di risorse e gestione dei processi. Una commissione giudicatrice, formata da personale esterno incaricato dall’azienda, avrà il primo compito di valutare il curriculum vitae dei candidati, che dovranno presentare la propria domanda entro il 15 settembre. In base alla valutazione dei curricula, i 20 candidati che risulteranno avere punteggio più alto saranno invitati a sostenere un colloquio tecnico-motivazionale secondo il calendario d’esame che sarà pubblicato sul sito dell’azienda. In caso di parità di punteggio, sarà data priorità al candidato che avrà ottenuto punteggio più elevato nelle esperienze di lavoro. L’avviso e il modulo di ammissione alla selezione sono integralmente consultabili sul sito www.emiliambiente.it, sezione “Lavora con noi”.

Approfondimenti
Archivio News
Area riservata