1

Gruppo Iren, l’assemblea degli azionisti approva il bilancio 2014

assemblea-e1430231621995

L’Assemblea Ordinaria degli Azionisti di IREN S.p.A. ha approvato in data odierna il Bilancio della Società relativo all’esercizio 2014 ed ha deliberato la distribuzione di un dividendo pari a 0,0523 euro per azione, confermando quanto proposto dal Consiglio di Amministrazione in data 13 marzo 2015.

Nel 2014 il Gruppo Iren ha mantenuto risultati gestionali sostanzialmente stabili, pur in presenza di uno scenario climatico di eccezionale mitezza e della persistente crisi economica che ha contribuito a mantenere una notevole pressione su domanda e prezzo dei prodotti energetici. Inquadrata in tale contesto, la stabilità dei risultati gestionali, insieme al progressivo consolidamento delle proprie attività nei territori di riferimento e all’avviata revisione organizzativa focalizzata sull’efficienza e l’integrazione, permettono di guardare alle sfide dei prossimi anni con fiducia e ottimismo.

Con l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2014 si è concluso il mandato del Collegio Sindacale in carica. Per il triennio 2015-2017 l’Assemblea degli Azionisti ha provveduto a nominare, sulla base delle liste presentate, tre Sindaci effettivi nelle persone di Emilio Gatto, Annamaria Fellegara e Michele Rutigliano che è stato nominato Presidente del Collegio Sindacale e due Sindaci supplenti nella persona di Giordano Mingori e Giorgio Mosci.

L’Assemblea degli Azionisti di IREN S.p.A. ha proceduto alla nomina di Massimiliano Bianco quale Consigliere di Amministrazione a seguito di avvenuta cooptazione ai sensi dell’art. 2386 del codice civile.

Il Consigliere Massimiliano Bianco è stato confermato dal successivo CdA quale Amministratore delegato della multiutility.

 

 

Scarica il comunicato stampa del Gruppo