Covid-19/Garantire i servizi essenziali: l’impegno delle aziende associate

PDFStampa

Le aziende di servizio pubblico locale associate a Confservizi ER sono in prima linea per garantire i servizi pubblici essenziali di energia, raccolta rifiuti, gestione del servizio idrico integrato a sostegno dei territori e delle istituzioni impegnate a fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto. In questa pagina, in costante aggiornamento, troverete, in ordine cronologico,  i comunicati delle aziende associate sulle iniziative intraprese.

31/03

GRUPPO IREN. Iren Laboratori in campo per la produzione di gel disinfettanti

30/03

GRUPPO IREN. Compagni DiStanza, 6 eventi social di Iren Luce Gas e Servizi che terranno compagnia al popolo del web

27/03

GRUPPO HERA. Al via progetti didattici digitali e aule virtuali, parola d’ordine “resilienza”

26/03

CLARA SPA. Servizio dedicato per i cittadini positivi al tampone o in quarantena obbligatoria

23/03

EMILIAMBIENTE non si ferma: dietro le quinte dell’emergenza Covid – 19

Il nuovo assetto organizzativo dell’azienda, ridefinito tempestivamente per garantire la continuità del servizio e tutelare la sicurezza di lavoratori e cittadini. Il Direttore Peschiuta: “Garantiamo un servizio essenziale, ma in qualche modo ‘invisibile’: sembra quasi scontato che l’acqua scorra dai rubinetti di case, ospedali, imprese. Il nostro impegno è quello di continuare a rimanere invisibili sino alla fine dell’emergenza”

 

20/03

AIMAG  a sostegno delle famiglie e delle imprese del territorio

Il Gruppo AIMAG, in attesa di disposizioni normative specifiche da parte del Governo e da parte di ARERA (Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambienti) scende in campo con misure di aiuto a favore delle famiglie e delle aziende del territorio per quanto riguarda le fatture dei servizi gas ed energia elettrica, acqua, rifiuti e teleriscaldamento.
Per le famiglie non verranno applicati, fino al 30 aprile, gli interessi di mora per il pagamento delle fatture – scadute dal 9 marzo e/o di prossima scadenza – per coloro che sono stati impossibilitati ad effettuarlo durante questo periodo in cui sono in vigore importanti restrizioni di mobilità per le persone, in ragione del difficile contesto sanitario.
Per supportare le imprese del territorio, il Gruppo si muoverà invece nella direzione di concedere agevolazioni per le attività in condizioni di oggettiva difficoltà, anche con la definizione di piani di rateizzazioni.
Teniamo infine a ricordare che il Gruppo AIMAG ha interrotto, da lunedì 9 marzo, le operazioni di sospensione e chiusura delle utenze per morosità.

 

18/03

GRUPPO HERA: Insieme per superare l’emergenza: le misure del Gruppo a tutela dal coronavirus

GRUPPO IREN: regolari le attività di distribuzione e monitoraggio delle reti acqua, gas, elettriche