Notizie

Vedi tutti

Legge acqua pubblica: “In Italia, il 97% della popolazione è servito da soggetti pubblici”++AGGIORNATO++

Acqua

Utilitalia, Hera, Iren e Emiliambiente in audizione alla Commissione Ambiente della Camera sulle proposte di legge sulla gestione pubblica del ciclo delle acque. Tra i punti chiave delle osservazioni presentate: il mantenimento della libertà di scelta degli enti locali, la salvaguardia della gestione industriale del servizio, la regolazione affidata ad ARERA. […]

Leggi tutto…

Ref Ricerche: Multitutility, avamposto industriale nei servizi pubblici locali

Acqua Ambiente

L’ultimo contributo pubblicato dal centro studi si focalizza sulle proposte di legge in discussione in tema di acqua e rifiuti: “si tratterebbe di rinunciare non solo alla gestione industriale di questi servizi ma anche alle stesse multiutility per come le conosciamo”. […]

Leggi tutto…

In Agenda/Riunione Giunta Esecutiva

Martedì 29 gennaio alle 10. […]

Leggi tutto…

Acqua/2. Pdl acqua pubblica, Regioni in audizione: “No alla frammentazione della gestione”

Acqua

Presente anche l’assessore dell’Emilia – Romagna Gazzolo, che ha ribadito la necessità di non calare dall’alto la scelta dei modelli di gestione e di tutelare il ruolo dell’autorità di regolazione. […]

Leggi tutto…

ARERA/Rifiuti, al via il sistema di monitoraggio delle tariffe

Ambiente

Pubblicate due delibere e un documento di consultazione per l’avvio di un sistema di monitoraggio delle tariffe del servizio gestione rifiuti. […]

Leggi tutto…

Piano nazionale Energia&Clima: il Mise invia la proposta a Bruxelles

Ambiente Energia

Prevista una produzione da fonti rinnovabili pari al 30% […]

Leggi tutto…

Notizie dalle aziende

Vedi tutti

Montagna 2000: sentenza Berceto, l’allarme dei dipendenti “Il nostro lavoro è a rischio”

Lettera dei lavoratori dopo la sentenza che impone alla società di pagare 600mila euro al Comune di Berceto. La società garantisce sulla tenuta dei conti. […]

Leggi tutto…

Gruppo Hera approva il Piano industriale al 2022

Sulle basi di un solido preconsuntivo 2018 che supera significativamente il traguardo del miliardo di MOL, il nuovo documento strategico conferma la continuità dell’ininterrotto percorso di crescita del Gruppo avviato nel 2002. Focus su investimenti e innovazione per garantire un ruolo di primo piano nell’evoluzione dei servizi, migliorare ulteriormente la rigenerazione e cogliere al meglio le sfide del settore. […]

Leggi tutto…